Quanto costa un elicottero?

Case enormi, viaggi esotici e aerei privati ​​sono tutte cose associate alla ricchezza. I jet privati, d’altra parte, non sono sempre pratici. Coloro che possono permettersi il meglio spesso scelgono elicotteri per la vera libertà e facilità. Possono decollare e atterrare praticamente ovunque, senza bisogno di una pista, ovviando alla necessità di lunghi spostamenti.

Le seguenti sono alcune delle celebrità che possiedono elicotteri privati:

  • Michael Bloomberg ha un patrimonio netto di $ 59 miliardi di dollari.
  • James Cameron ha un patrimonio netto di 700 milioni di dollari.
  • Mariah Carey ha un patrimonio netto di $ 320 milioni di dollari.
  • Clint Eastwood ha un patrimonio netto di 375 milioni di dollari.
  • Harrison Ford ha un patrimonio netto di $ 300 milioni di dollari.
  • Angelina Jolie ha un patrimonio netto di $ 120 milioni di dollari.
  • Madonna ha un patrimonio netto stimato di 850 milioni di dollari.

La maggior parte di questi fan di elicotteri ha licenze di pilota di elicotteri, che consentono loro di pilotare l’aereo da soli, risparmiando denaro e aumentando l’autonomia. Questo implica che solo i ricchi e famosi hanno accesso agli elicotteri? È concepibile che persone poco conosciute traggano vantaggio dai vantaggi del noleggio o del possesso di un elicottero privato?

Quanto costa possedere un elicottero su base mensile?

Il costo del possesso di un elicottero inizia con l’acquisto dell’aeromobile, che varia notevolmente in base al modello e agli eventuali accessori opzionali. Un due posti di base, come il Robinson R-22, può essere acquistato nuovo per circa $ 300.000. Gli R-22 usati possono essere acquistati a una frazione del prezzo, forse $ 100.000.

Da lì, i prezzi degli elicotteri salgono alle stelle. Maggiore è il costo, più passeggeri può trasportare l’aeromobile. Airbus, ad esempio, produce l’elicottero H155, che può trasportare fino a 12 passeggeri e due membri dell’equipaggio.

È improbabile che persone normali (nel senso del reddito annuo) ne comprino uno; sono generalmente utilizzati dalle aziende per trasportare i dirigenti ed hanno un prezzo che farebbe venire i brividi sulla schiena anche ai più audaci.

Se acquistato nuovo, l’Airbus H155 può costare 15 milioni di dollari o anche più una volta che lo si modifica e si fanno delle aggiunte agli accessori di base. Questo modello di elicottero  è ancora piuttosto costoso una volta acquistato usato. Il prezzo di un H155 usato parte da $ 8 milioni.

LEGGI ANCHE:   Quanto vale il dollaro?

Quando si tratta del costo mensile di possedere un elicottero, la spesa più significativa è qualsiasi pagamento necessario per un acquisto finanziato.

Quanto costa far funzionare un elicottero

Quanto costa far funzionare un elicottero?

Dopo il costo dell’aeromobile, il prossimo gruppo di spese relative agli elicotteri da esaminare sono i costi fissi. Ad esempio, è richiesta l’assicurazione dell’elicottero e i premi sono anche qui abbastanza elevati.

Poiché gli elicotteri hanno componenti più sofisticati, sono più costosi dei jet. Inoltre, mentre gli elicotteri sono generalmente considerati sicuri, il fatto che spesso volino vicino a terreni bassi, a differenza degli aeroplani, li rende un rischio maggiore dal punto di vista assicurativo.

I piani di sola responsabilità con copertura fino a $ 1 milione potrebbero costare tra $ 2.800 e $ 4.000. Per un jet privato, la stessa polizza può costare fino a $ 500. Se il costo dell’elicottero è incluso nell’assicurazione, nota come valore dello scafo nell’attività, i premi potrebbero aumentare di $ 15.000 a $ 20.000 all’anno.

Le tariffe dell’hangar, le spese di conformità alla gestione della sicurezza, il software di comunicazione e navigazione e altri costi devono essere tutti considerati prima che l’elicottero prenda il volo. Qualsiasi budget per elicotteri dovrebbe includere la manutenzione e la riparazione da parte di tecnici esperti di elicotteri.

Quanto costa all’ora far funzionare un elicottero?

Il pilota e il carburante sono i costi orari diretti del funzionamento di un elicottero. Se non puoi o non vuoi pilotare tu stesso l’elicottero, il salario medio per i piloti di elicotteri in Italia può variare  da 85,000 euro fino ad  oltre  100.000 euro all’anno.

Il costo dell’assunzione di un pilota di elicottero è influenzato da una varietà di fattori, tra cui l’istruzione e l’esperienza, ma l’aspetto più importante è la posizione.

Un pilota di elicottero a Cagliari può guadagnare 50.000 euro all’anno, ma un pilota di elicottero a Milano potrebbe costare fino a 120.000 euro all’anno.

Quanto costa all'ora far funzionare un elicottero

Il prezzo della benzina è proporzionale al tempo trascorso in aria. Anche questo varia notevolmente a seconda del tipo di elicottero. I piccoli elicotteri con motori a pistoni consumano tra i 20 ei sessanta litri di benzina per ora di volo. I grandi elicotteri a turbina necessitano di almeno 75 litri di carburante all’ora e alcuni consumano centinaia di litri all’ora.

LEGGI ANCHE:   Quanto costa un viaggio in Giappone?

Il carburante per elicotteri non è lo stesso della benzina per automobili, e di solito è un affare più costoso della benzina normale, a volte il doppio. Di conseguenza, alla domanda su quanto costa far funzionare un elicottero all’ora, a parte tutti gli altri costi, la risposta è… molto.

Naturalmente, il prezzo varia notevolmente a seconda delle dimensioni dell’elicottero. L’Airbus H155 ha un costo operativo diretto di 1.600 euro l’ora, mentre il Robinson R-22 ha un costo operativo diretto di $ 200 euro l’ora.

Vale la pena possedere un elicottero?

In molti considerano possedere un elicottero per una serie di motivi. Alcuni vogliono avviare un’attività fornendo servizi di elicotteri, mentre altri hanno bisogno della libertà di decollare e atterrare in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo e un numero consistente ha un forte desiderio di volare. Vogliono ottenere la propria licenza di pilota in modo da poter volare quando vogliono.

Che valga la pena avere un elicottero o meno è una questione di preferenze personali. Il costo dell’acquisto e della manutenzione di un elicottero significa che il denaro non può essere utilizzato per altri scopi. Se volare è la tua passione e sei disposto a rinunciare ad altri passatempi per realizzare il tuo sogno di possedere un elicottero, potrebbe valerne la pena.

È un semplice confronto costi/benefici quando si tratta del valore che un elicottero offre in termini di flessibilità e convenienza.

Vale la pena possedere un elicottero

Possedere un elicottero vale la pena se il costo di proprietà è inferiore al tempo e al costo di altri modi di trasporto.

Se il tempo e il denaro risparmiati su altri modi di trasporto non superano i costi di possedere un elicottero, allora non ne vale la pena. Lo stesso si può dire per le imprese basate su elicotteri e altri motivi per l’acquisto di un elicottero.

LEGGI ANCHE:   Quanto costa registrare un marchio

Quanto devi essere ricco per possedere un elicottero?

Solo una volta che la ricchezza complessiva viene soppesata rispetto alle priorità finanziarie, è possibile rispondere a questo problema. In teoria, chiunque riesca a raccogliere i fondi per acquistare e far funzionare un elicottero può farlo, ma ciò non implica che debba farlo. Se il costo non è compensato da un ritorno – e l’acquisto non è motivato dall’entusiasmo – i fondi potrebbero essere meglio risparmiati o spesi altrove.

Per i ricchi, questo calcolo cambia poiché hanno più soldi da spendere per beni non essenziali. Acquisti inutili sono concepibili con una spesa discrezionale maggiore.

Quindi, quando si tratta di quanto dovresti essere ricco per possedere un elicottero, non ci sono regole rigide. Richiede un esame approfondito se quei fondi sono richiesti altrove. L’acquisto di un elicottero è rischioso se non è necessario per le necessità di base o per prepararsi a futuri obiettivi finanziari, indipendentemente dalla ricchezza totale.

Quanto costa possedere un elicottero su base mensile

Qual è il metodo più economico per pilotare un elicottero privato?

Se l’acquisto di un elicottero non è fattibile, ma vuoi comunque vedere il mondo dall’alto, ci sono altre possibilità.

Alcune scuole di volo offrono corsi per principianti a basso costo in modo da poter avere un assaggio di com’è pilotare un elicottero privato. L’addestramento del pilota di elicottero costa circa 200 euro all’ora se desideri ottenere una licenza. A seconda della locazione, può essere più o meno.

In alternativa, puoi sederti sul sedile del passeggero e provare un volo in elicottero. Molte compagnie turistiche offrono percorsi pre-programmati a prezzi accessibili, oppure puoi noleggiare un elicottero privato per portarti ovunque tu voglia andare. Un volo di un’ora in un elicottero a due posti con un pilota costa in media circa 300 euro. Per gli aerei più grandi con più passeggeri, questa cifra aumenta.

Lascia un commento