Quanto costa un jet privato?

Per aiutarti a capire il vero prezzo dell’attività di volo con un jet privato, abbiamo analizzato quanto costa effettivamente possedere un jet privato dopo il costo di acquisto iniziale.

Il costo iniziale dell’acquisto di un jet privato varierà notevolmente a seconda del modello e della marca dell’aeromobile, delle dimensioni, dell’autonomia e della capacità. Ad esempio, un jet leggero come l’Embraer Phenom 100, che a seconda della configurazione può ospitare fino a nove passeggeri, può essere acquistato per meno di 2 milioni di dollari.

All’altra estremità dello spettro, i jet privati ​​più grandi e potenti possono raggiungere centinaia di milioni. Ad esempio, il super lungo raggio BBJ 777x che può ospitare fino a 75 ospiti ti farà sborsare fino a 400 milioni di dollari.

Costi aggiuntivi di proprietà del jet privato

Costi aggiuntivi di proprietà del jet privato

Sebbene la commissione di acquisto iniziale possa sembrare eccessiva, molti proprietari scoprono che il costo reale di possedere un jet privato arriva in seguito. A differenza di quando si noleggia un jet, possederlo ti lascia unico responsabile per le spese correnti associate al volo regolare di un jet. Queste includono:

Personalizzazione

Al momento dell’acquisto di un nuovo jet, in qualità di proprietario, potrai progettare gli interni a tuo piacimento. Mentre un jet può essere lasciato come configurato, molti acquirenti sceglieranno di riprogettarlo, aggiungendo semplicemente un tocco personale all’arredamento o modificando completamente il layout. Naturalmente, la personalizzazione avrà un costo notevole. Alcuni proprietari di jet privati ​​spendono fino a 100 milioni di dollari per gli interni di un aereo fatto “su misura”.

LEGGI ANCHE:   Quanto costa un test di gravidanza?
Per quanto avanzati possano essere, i business jet non possono ancora volare da soli.

Equipaggio

Per quanto avanzati possano essere, i business jet non possono ancora volare da soli. Il proprietario di un jet privato dovrà assumere un equipaggio di bordo, incluso un pilota, se non è qualificato per volare da solo. Il costo varierà a seconda dell’equipaggio e del numero di ore di volo, ma i proprietari di jet dovrebbero anticipare di pagare qualcosa a partire da un minimo intorno ai 200.000 dollari all’anno.

Manutenzione

Volare regolarmente nel cielo a oltre 500 miglia orarie lascerà inevitabilmente il tuo business jet aperto a un po’ di usura. La manutenzione generale dovrebbe essere eseguita regolarmente, mentre anche le riparazioni impreviste dovrebbero essere preventivate. Il costo varia a seconda del modello e della natura della riparazione, ma anche problemi apparentemente piccoli come una finestra rotta possono costare decine di migliaia di dollari.

l carburante è una delle maggiori spese quando si tratta del costo di possedere un jet privato

Carburante

Il carburante è una delle maggiori spese quando si tratta del costo di possedere un jet privato, con il carburante per jet attualmente al prezzo di circa $ 2,25 – $ 5,50 per gallone. Sebbene il consumo di carburante varierà a seconda del peso a bordo e della velocità di volo, gli aerei più grandi come il Gulfstream G700 possono bruciare fino a 380 galloni all’ora, portando i costi orari minimi del carburante a oltre $ 850. Ciò significa che se voli per 300 ore all’anno dovresti aspettarti di pagare fino a 256.000 dollari in carburante per jet.

LEGGI ANCHE:   Quanto costa un sito web?
 A seconda della posizione dell'hangar, l'affitto di un hangar privato costerà circa $ 3.000 al mese.

Tariffe dell’hangar

Quando si paga così tanto per il privilegio di possedere un jet, è necessario conservarlo con cura quando non viene utilizzato. A meno che tu non abbia spazio nel garage, dovrai affittare o acquistare uno spazio in un hangar dell’aeroporto. A seconda della posizione dell’hangar, l’affitto di un hangar privato costerà circa $ 3.000 al mese.

Considerando tutte le spese extra in aggiunta all’acquisto iniziale, possedere un jet privato costa una cifra impressionante, con costi di manutenzione e gestione annuali che arrivano a centinaia di migliaia di dollari. Per far valere il prezzo, il proprietario di un jet dovrebbe anticipare di volare almeno 100 ore all’anno nel corso di quattro-cinque anni.

Se non prevedi di volare così frequentemente, la proprietà frazionata , in cui acquisti azioni di un aeromobile, è probabilmente un modo più conveniente per goderti l’aviazione privata.

Lascia un commento